Con un po’ di fogli di stile e qualche riga di codice puoi facilmente creare dei Custom Template per la tue pagine WordPress o i tuoi post, e se invece non avessi la conoscenza di questi strumenti o vuoi presentare un template completamente differente dall’originale? Ecco come utilizzare diversi temi sulla stessa piattaforma WordPress.

 

PRIMA DI COMINCIARE

 

Prima di iniziare fai sempre un Backup e disattiva i plugin di cache come W3 Total Cache o Wp Super Cash.

Installa tutti i temi che vuoi utilizzare in WordPress, ricorda che puoi attivare solo un tema alla volta ma ne puoi installare quanti ne vuoi.

Ora è arrivato il momento di installare e attivare il plugin jonradio Multiple Themes.

 

CONFIGURARE MULTIPLE THEMES IN WORDPRESS

 

Una volta attivato possiamo andare a configurare il nostro plugin cliccando su Aspetto -> Multiple Themes Plugin.

Multiple_Plugins

 

Possiamo notare subito come ogni sezione sia dotata di informazioni dettagliate sul suo utilizzo. Riassumendo in breve abbiamo tre alternative per impostare il nostro tema customizzato:

 

1) La prima opzione ci permette di selezionare un tema dal menu a tendina esclusivamente per la nostra Home Page.

Opzione_1

 

2) La seconda opzione permette di inserire un URL completo, un prefisso o un prefisso con “*” su tutte quelle pagine/post che vogliamo siano visualizzate col nostro tema personalizzato.

Opzione_2

 

3) La terza e ultima opzione ci permette di inserire una query keyword. Ogni pagina che conterrà nel suo indirizzo URL quella keyword prenderà come default il tema scelto.

Opzione_3

 

PERSONALIZZARE I TEMI

 

Una volta configurato le pagine e i post che voglio visualizzare con temi diversi, come posso personalizzarli? Come spiegato in precedenza possiamo attivare solamente un tema alla volta.

Per personalizzare il tema che vogliamo utilizzare quindi basterà  andare in Aspetto -> Temi e attivare il tema scelto.

Successivamente andiamo su Aspetto -> Personalizza e una volta soddisfatti delle modifiche salviamo i cambiamenti.

Personalizza

 

Terminiamo infine riattivando nel nostro WordPress al nostro tema originale.

Per ulteriori personalizzazione possiamo controllare i settaggi avanzati e le opzioni del plugin.

 

TI è stato utile questo articolo? se sì condividi la tua opinione e lascia un commento!

 

Leave a comment